Tutto il materiale informativo contenuto in questo sito è riservato esclusivamente ai professionisti legalmente abilitati ed esperti del settore odontoiatrico

Territo

forniture dentali

  • RSS
 

Home » Tutto su Territo » News » STOP ALL'UTILIZZO DELL'AMALGAMA DENTALE. OBBLIGO DEI SEPARATORI DI AMALGAMA NEGLI STUDI

STOP ALL'UTILIZZO DELL'AMALGAMA DENTALE. OBBLIGO DEI SEPARATORI DI AMALGAMA NEGLI STUDI

06/09/2018

dal 1° gennaio 2019 entrerà in vigore il Regolamento europeo sul mercurio (2017/852) che all’articolo 10 prevede anche la parte relativa alla gestione dell’amalgama dentale.  

Come ci ricorda l’informativa del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dal 1° gennaio tutti gli studi che utilizzano l’amalgama dentale nell’attività clinica o rimuovono detto materiale dai denti dei propri pazienti, devono dotarsi di separatori di amalgama con caratteristiche tecniche che prevedano un livello di filtrazione pari ad almeno il 95% delle particelle.

Ricordiamo, inoltre, che dal 1° luglio 2018, l’amalgama dentale non può essere più utilizzata per le cure dei denti decidui, per le cure nei pazienti di età inferiore ai 15 anni e nelle donne in stato di gravidanza o allattamento, salvo nei casi in cui il dentista lo ritenga strettamente necessario per esigenze mediche specifiche.

Scarica il regolamento completo

Scarica l'informativa del Ministero dell'Ambiente

Vedi il link di Wikipedia

Per qualsisi informazione la invitiamo a contattarci.

Le possiamo fornire soluzioni adatte al suo Studio.